Smartphone di nuova generazione Nokia 7.2, Sony Xperia 10, Xiaomi Mi 10

Buongiorno amici, siamo nel 2020 ed è tempo per scoprire gli smartphone di nuova generazione. La tecnologia dei cellulari tende sempre a diventare sempre più performante di anno in anno. Dobbiamo conoscerli per capire se sono adatti al proprio uso.

Prima di andare avanti, cerchiamo di farci una domanda: Abbiamo veramente bisogno di uno smartphone? Io dico ASSOLUTAMENTE SI! Alcuni di voi diranno, “Basterebbe solo telefonare e mandare messaggi”, Ovviamente questo vale per chi ha esigenze limitate, come gli anziani che hanno poca dimestichezza con i device di ultima generazione.

Se sei entrato qui solo per trovare uno smartphone semplice da usare e soprattutto economico, allora entra qui.

Immagine che contiene elettronico

Descrizione generata automaticamente

Gli smartphone di nuova generazione sono veramente tanti.

Dal più economico al meno caro, dal più performante al semplice, dal più modaiolo al meno conosciuto, grande, piccolo etc.

Ma allora cosa scelgo?

Tra mille smartphone ho scelto tre modelli:

  • Nokia 7.2
  • Sony Xperia 10
  • Xiaomi MI Note 10

Starai dicendo:

Nokia? Io conosco solo il mitico 3310.

Sony? Ancora con questo Xperia.

Xiaomi? Ma esiste davvero?

Iniziamo la presentazione

Partiamo con le caratteristiche di ognuno dei 3 device Android:

DISPLAY, DIMENSIONI e PESO

Nokia 7.2 – schermo da 6.3 pollici con risoluzione 2280×1080 pixel, le dimensioni sono 160mm di altezza, 75mm di larghezza e 8mm di spessore per un peso pari a 180gr.

Sony Xperia 10 – schermo 6.0 pollici con risoluzione 2520×1080 pixel, le dimensioni sono 156mm di altezza, 68mm di larghezza e 8mm di spessore per un peso pari a 162gr.

Xiaomi MI Note 10 – schermo 6.5 pollici con risoluzione 2340×1080 pixel HD, le dimensioni sono 157,8mm di altezza, 72,2mm di larghezza e 9,7mm di spessore per un peso pari a 208gr.

Con questa anteprima si capisce che si equivalgono come display e dimensioni, mentre per il peso vediamo che il MI Note 10 è un pò grassoccio. Quasi tutti i device in commercio hanno dimensioni simili, la parte che bisogna più mettere in considerazione è il peso. Più leggeri sono, meglio è.

FOTOCAMERA

Nokia 7.2 – tripla fotocamera posteriore, sensore principale da 48 megapixel, uno di profondità da 5 mpx e uno grandangolare da 8 mpx, che permettono di scattare foto ad alta qualità grazie alla risoluzione 8000×6000 pixel e di registrare video in 4K alla risoluzione 3840×2160 pixel. La fotocamera anteriore è di 20 mpx, che garantiscono ottima qualità nei selfie.

Sony Xperia 10 – doppia fotocamera posteriore, 13 + 5 megapixel, in grado di fare foto buone/discrete grazie alla risoluzione di 4163×3122 pixel. Mentre la registrazione video viene fatta in 4K con risoluzione 3840×2160 pixel. La fotocamera anteriore è nella media, cioè 8 mpx.

Xiaomi MI Note 10 – cinque fotocamere che contornano la parte posteriore. La principale ha ben 108 megapixel!, mentre le altre quattro hanno la funzione di stabilizzare le immagini e sono da 20-12-5-2mpx. La risoluzione di 12000×9000 pixel permette al device di fare foto di altissima qualità e anche di registrare video alla risoluzione di 3840×2160 pixel in 4K. La fotocamera anteriore è di 20 mpx, come per il Nokia 7.2.

Con questa parte si capisce che Xiaomi ha un pokerissimo d’assi. La fotocamera da 108 megapixel, praticamente asfalta la concorrenza, anche se Nokia cerca di fare la sua bella figura. Mentre Sony purtroppo dovrà soccombere. Quindi se volete fare i fotografi con il cellulare allora meglio pensare al MI Note 10.

Immagine che contiene screenshot

Descrizione generata automaticamente

DATI TECNICI

Nokia 7.2 – il processore di questo smartphone Nokia 7.2 è un Snapdragon 660 Qualcomm SDM660 da 2.2GHz con RAM da 6GB e memoria interna da 128GB, include anche una microSD per espandere la memoria fino a 512GB. Tutto sommato buono.

Sony Xperia 10 – il processore dello Xperia è un Snapdragon 630 Qualcomm SDM630 da 2.2GHz con RAM da 3GB e ROM da 64GB. Dispone dello slot microSD fino a 512GB. Qui il smartphone Sony perde punti.

Xiaomi MI Note 10 – Il MI Note 10 ha processore dello Snapdragon 730G Qualcomm SDM730G da 2.2GHz con RAM da 6GB e ROM da 128GB, ma non ha lo slot per espandere la memoria, il che rappresenta una lacuna non da poco.

I dati tecnici dei tre smartphone portano la lancetta verso il Nokia 7.2, che in più ha appunto la memoria espandibile che manca al device Xiaomi. Per quanto riguarda Sony, diciamo che fa sentire molto la sua “prestanza”.

BATTERIA

Nokia 7.2 – la batteria è del tipo LiPo da 3500 mAh, che permette di usare il telefono per una giornata tranquilla.

Sony Xperia 10 – l’autonomia per questo smartphone non è decisamente tra i migliori con la sua batteria al litio da 2870 mAh, che difficilmente riesce a terminare la giornata, a meno che no lo si usi solo per telefonare.

Xiaomi MI Note 10 – qui si fa sul serio, grazie alla batteria da 5260 mAh al LiPo che garantisce l’uso oltre le 24 ore.

L’esame batteria, dice che Xiaomi MI Note 10 lo passa senza problemi, mentre gli altri due arrancano.

Questa comparazione ci ha permesso di far capire l’utenza d’uso. Sony Xperia 10 è più indicato per chi cerca uno smartphone semplice senza fronzoli. Il Nokia 7.2 è più per chi vuole un cellulare che abbia qualcosa di più senza complicarsi troppo la vita. Mentre lo Xiaomi MI Note 10 è più indicato per chi “lavora” nei social, da Facebook a Instagram, facendo belle foto contornate da hastag.

Grazie amici per averci seguito, se avete bisogno di uno smartphone più specifico non vi resta che entrare qui e scoprire le offerte.